skip to Main Content

IL POETA di Stefano Benni

ROBINSON laRepubblica 13/09/2019 L’editore guardava le classifiche dei libri più venduti sul giornale, e fumava. Quasi non si accorse dell’ometto che era entrato con discrezione e sedeva davanti a lui. Insieme all’ometto c’era un cane bruttarello, con ispido pelo grigio…

Continua

ROMA INVASA DAI RIFIUTI, STEFANO BENNI

"ANCHE I RATTI DICONO BASTA" Robinson la Repubblica 2 luglio 2019 Erano venuti da ogni dove, strisciando lungo centocinquanta chilometri di cunicoli, fogne e catacombe. Nella grande grotta del raduno migliaia di occhi rossi brillavano nel buio. Ed ecco che,…

Continua

MOBY THRONES di Stefano Benni

Robinson inserto culturale 133° Scena: l’ufficio di un produttore di serie televisive famose in tutto il mondo. Entra lo sceneggiatore Produttore - Ah, benvenuto signor Herman. Ho letto la sceneggiatura. Formidabile! Almeno dieci puntate, merita un budget miliardario. Sceneggiatore -…

Continua

MOBY THRONES di Stefano Benni

Robinson inserto culturale 133° Scena: l’ufficio di un produttore di serie televisive famose in tutto il mondo. Entra lo sceneggiatore Produttore - Ah, benvenuto signor Herman. Ho letto la sceneggiatura. Formidabile! Almeno dieci puntate, merita un budget miliardario. Sceneggiatore -…

Continua

ERIS

ERIS  La piccola sta bene:lei odia Scena. Lo studio di una psicologa. Entrano padre madre e una bambina pallida con l’aria impaurita. Dottoressa - Buongiorno. Mi avete già accennato al telefono del vostro problema. Volete spiegarmelo meglio? Padre - È…

Continua

A VOLTE RITORNANO

I giornalisti erano pronti per lo scontro televisivo finale, il dibattito a tre Renzi-Di Maio-Berlusconi. Truccatrici, restauratrici e muratori erano al lavoro sui candidati, coprivano i brufoli a Renzi, catramavano Silvio, disegnavano rughe a Di Maio per farlo sembrare più…

Continua

STORIA CRUDELE

L’uomo più ricco e potente del mondo aveva paura di tre cose. Del comunismo. Degli insetti. E fin qui difendersi era facile. Ma soprattutto aveva paura della morte. Così pago miliardi per farsi ibernare, e svegliarsi quando la medicina avesse…

Continua
Back To Top