Ma che notte è

Ma che notte è? Un negro nudo sopra una lambretta uno spazzino con l'orecchino e un bambino che mi ha scippato con un triciclo turbo truccato E cento arabi vestiti di nero e un prete, giuro, vestito da torero ed…

Continua

Alle pensioni riminesi

Evviva le pensioni umili baluardi diga di miliardi contro le recessioni evviva le pensioni che tedeschi a milioni fan dormire contenti salvando la bilancia dei pagamenti Dalla finestra c'è il panorama di due tedeschi in pigiama a mezzogiorno cozzano le…

Continua

Giamaica

Calde le due nella piazza deserta due cani spelati e cinque bei giovani scocomerati mettiamo insieme cinquanta milioni di cento lire addio pere addio dobbiamo partire please un biglietto tariffa normale e quattro ridotti (ridotti male) e i cani agratis…

Continua

Mellonta tauta

Di aver sperato non mi vergogno né di sperare Chico non credo alle scritte enormi dei palchi credo alla carne da tatuare Alba. Amici comuni recensiscon sconfitte Notte. di nuovo il suono di calci di fucile che sfondano porte Rosa.…

Continua

Accadde a Milano Nord

Io ti incontrai in San Babila che portavi una maschera tossivi un poco timida dentro la nebbia tossica ti immaginai bellissima e ti chiesi un fiammifero Fu così che iniziò a Milano Nord Su una panchina lurida tra piccioni cianotici…

Continua

Il decalogo dell’ippopotamo felice

Sii come l'ippopotamo Sii come l'ippopotamo che è felice nel sole e altrettanto felice nel fango Sii come l'ippopotamo che non si capisce mai se è in acqua o fuori Sii come l'ippopotamo che quando la luna è una grande…

Continua

Io ti amo

Io ti amo e se non ti basta ruberò le stelle al cielo per farne ghirlanda e il cielo vuoto non si lamenterà di ciò che ha perso che la tua bellezza sola riempira l'universo Io ti amo e se…

Continua