skip to Main Content
Il Calcio è Cultura Basta Con I Buffoni – Bologna – Repubblica.it

Il calcio è cultura basta con i buffoni – Bologna – Repubblica.it

Il calcio non è il cuore della cultura, ma è cultura popolare, interclassista, condivisa. Non ci sono solo gli ultrà.

Ci sono persone di ogni età che hanno voglia e sereno bisogno di divertirsi. Per questo il calcio è cultura, coltiva sogni e socialità. È grave che nella nostra città esista una classe imprenditoriale solo protesa all´avidità, all´accumulo, alla speculazione edilizia, e che costoro non sentano il dovere di sentirsi responsabili della tradizione sportiva di Bologna.
È grave, anche se esistono problemi più gravi, che nella nostra città abbiamo avuto presidenti inquisiti e buffonate mai spiegate come quella del petroliere misterioso Taci (e avevano promesso di dire cosa era successo).

Questa di Porcedda merita una sola parola: buffone, buffone e bugiardo. Sarò il primo a chiedergli scusa se qualcosa cambierà. Ma i cittadini dovrebbero protestare e chiedere la verità ora e subito, anzi è già tardi. Intanto, non tornerò a fare il seminario a Bologna, perché Bologna merita la sua avida pochezza. È grave, ripeto, che nessuno si indigni e protesti e chiami le cose col loro nome (bugiardi buffoni eccetera, e lo dicano forte e chiaro e non lo dimentichino alla prima vittoriuzza). Tutto questo fa sì che non abbia voglia di mettere fiori all´occhiello di una città culturalmente morta. Miseria è, e miseria resti. Il progetto di sostegno agli immigrati proseguirà, e se qualcuno vuole fare il seminario lo faccia. Io no, è il mio modo per dire che non ci sto a queste farse e a questi insulti alla civiltà di una città. Ovviamente sarò il primo a chiedere scusa. Ma già quello che è successo, è una cosa vergognosa e insultante per l´intelligenza dei cittadini.

Back To Top