skip to Main Content

Siluro, il grande naïf

Si - disse il vecchio contadino - il 1978 fu l'anno della caccia al pittore naïf. In città si era sparsa la voce che nella nostra valle c'era un'alta percentuale di ignoranti che dipingevano: perciò ogni domenica arrivavano Land Rover piene di…

Continua

La grande susina

  • 1 settembre, 1984
  • linus

Non è facile parlare di Castel di Setta, la «grande susina», la città che si avvia a togliere a New York il primato del turismo negli anni 80. «Questo luogo non si può descrivere», ha scritto Truman Capote, «ci si…

Continua

Il bambino col pallone (II parte)

C'era nel nostro rione un celebre bambino piedestorto, tale Sacchi, di ottima famiglia, gentile ed educato, Il padre aveva tentato di tutto per guarirlo: lo aveva mandato a lezione privata dall'allenatore del Bologna, lo aveva fatto visitare da famosi ortopedici,…

Continua

Il bambino col pallone (I parte)

Egli fu a suo tempo uno dei padroni della città, non riempita da cemento e macchine, non ipnotizzata dalla televisione. Piazze, strade, giardini, portoni di chiesa risuonavano del suo rumore, il secco schiaffo del pallone di cuoio o il morbido…

Continua
Back To Top