skip to Main Content
Italia, Povera Ragazza

Italia, povera ragazza

Agnelli e Gardini
volevano soltanto
i miei quattrini
Gelli voleva
portarmi via
la democrazia
Cossiga voleva
che facessi l’amore
con un gladiatore
De Michelis e Intini
mi volevano dare
ai loro cugini
Craxi per avermi
era pronto ad ammazzarmi
Giulio mi chiuse la bocca
fino a soffocarmi
Greco voleva di me
soltanto una metà
e Bossi e Berlusconi
l’altra in comproprietà
Poi all’improvviso
la felicità:
arriva Rodotà!
Mi disse: «Presto
fuggiamo, amore
da tutto questo»
ma quando la nave
stava per salpare
mi sentì parlare
si accorse
che non ero l’Inghilterra
mi lasciò a terra

Back To Top