Stefano Benni presenta... Luisona Day 2009

[ Sito “Validato W3C” — Risoluzione 800×600 — Hosting: OVH.it — WebMaster: Fabio Poli — e-mail: info@stefanobenni.it ]

Si prepara un nuovo Luisona Day, l’altra volta fu Napoli a lanciare l’idea,
stavolta lo spunto viene da Venezia.
Potete mandare le adesioni al solito indirizzo:
info@stefanobenni.it.
 
AUSTRALIA
Sydney
4 aprile 2009, ore 12:00 — Concord Library, Sydney
L’associazione culturale “Cani Sciolti” e l’sssociazione “Emilia Romagna” di Sydney/Wollongong organizzano una lettura e commento di Benni, poi si mangia e si beve.
 
FRANCIA
Avignone
2 aprile 2009, ore 14:00 — Collège Frédéric Mistral, Avignone
Incontro intorno all’opera del Lupo, con la sua traduttrice francese, Marguerite Pozzoli, e i lupetti della professoressa d’italiano Graziella Frigau.
2 aprile 2009, ore 18:00 — Libreria “Les Genêts d’Or”, Avignone
Incontro col pubblico intorno alla Grammatica di Dio, uscito in Francia i primi di febbraio.
 
GERMANIA
Berlino
4 aprile 2009, ore 20:00 — Casa di Maksim Cristan, Berlino
scrittore maksim cristan leggerà benni, in maratona di 8 ore a casa sua a berlino. saranno presenti una 60-ina di anime tra pseudo-artisti e altri scansafatiche. intervalli musicali di vinicio caposella (scherzo). ci sarà jazz jam sassion sotto controllo di maestro arnaldo prete. inoltre: ragù pugliese, birra tedesca e afgano bitontino, parecchio.
sorpresa a mezzanotte: esibizione di un gruppo “cow-cow girls” di cicinati che balla nel teatro-trash di fronte. le ho convinte di fare un salto.
audio-video conferenze via internet possibili, ma non consigliabili
se qualcun’altro vuole venire si sbrighi a chiamare che siamo già pieni
Hannover
4 aprile 2009, ore 17:00 — Casa di Sara e Guglielmo, Hannover
In occasione del Luisona Day un gruppo di amici (internazionale) si riunirà per leggere brani di Stefano Benni e non solo. Sara, malgrado la tesi di dottorato incombente, tenterà di organizzare un programma di letture in tre o quattro lingue (italiano, inglese, tedesco e francese).
La lettura sarà accompagnata dal suono del violino di Marieke e dalla chitarra di Wanja. Si concluderà la serata con tanta, buona pizza fatta in casa e fiumi di birra locale. Se qualcuno volesse partecipare, scriva a: s.fanara@mineralogie.uni-hannover.de.
Short english version: we are organising a nice afternoon for everyone is addicted to reading. It is planned to read excerpts of books and short stories in different languages on 4th of April, at 5 p.m., in the apartment of Sara and Guglielmo in Hannover. Later on, there will be also the chance for a pizza and some beer for stimulation of discussions.
 
INGHILTERRA
Londra
4 aprile 2009 — Casa di Olivier, Londra
Francesca, accompagnata da Olivier al pianoforte, reciterà il monologo “L’uomo bomba e la donna cannone” di Antonio Albanese (un monologo che lui ha dedicato a Fabrizio De André).
Sono invitati tutti i suoi studenti di italiano, amici e figli dai 15 in su (parecchio in su). Sarà in collegamento audio Skype con l’Italia, la Macedonia, l’America, la Cina, la Francia e l’Algeria.
4 aprile 2009, ore 15:00 — University of Essex, Londra
Please bring a pastry and your book with you.
5 aprile 2009, ore 17:00 — “phBar” dell’Institute of Cancer Reasearch di Sutton, Londra
La crudele penuria di voli a basso costo costringe Olaf “l’Occitano emigrato in terra inglese” a tenere una lettura informale nei sobborghi londinesi. Per l’occasione è appena stata acquistata al mercato nero una introvabile copia di “Terra!” in traduzione anglofona. Per motivi logistici la lettura si svolgerà al circolo ricreativo autogestito “phBar” dell’Institute of Cancer Reasearch di Sutton, dove il nostro eroe lavora. Tale locale è aperto solo il Venerdì dopo le 5 pm. Considerando che alle 5:03 pm il 93.4% del pubblico sarà completamente ubriaco, il successo di tale operazione è garantito, mentre l’incolumità del suddetto eroe un po’ meno. Unico sfidante, un tizio che declamerà versi di Coleridge ruttando, nell’intenzione di raggiungere quel sublime incontro tra musica e parola che è oggigiorno oggetto di estenuante ricerca da parte del fronte per il purismo del reading. La vittoria probabilmente è già sua.
Birra: 2£.
Altre bevande: non pervenute.
 
OLANDA
Amsterdam
6 aprile 2009 — Henriette Ronnerstraat, Amsterdam
Anna Molnar legge “Le avventure di Zorro”.
 
PORTOGALLO
Algarve
5 aprile 2009 — Algarve
Stefano Gianolla in viaggio di nozze leggerà “Le piccole cose” alla sua signora. Congratulazioni!
 
SVEZIA
Göteborg
28 marzo 2009, ore 10:00 — Casa di italiani in Svezia, Göteborg
Un omaggio alla Luisona da un piccolo gruppo di Italiani a Göteborg, che si riuniranno nell’abitazione di uno di loro per leggere brani di prosa e poesie di Benni, oltre a festeggiare con Luisone locali, nella forma di paste alla cannella. Se saranno presi da un insopprimibile slancio autocelebrativo, i nostri amici immortaleranno l’evento con un video che in un impeto sadomasochistico renderanno pubblico su YouTube. Qualora altri Italiani amanti di Benni si trovassero a passare da Göteborg in tal data, possono aggregarsi mandando un email a Marisa Ponti (marisa.ponti@ituniv.se).
 
Paesi Catalani Immaginari
4 aprile 2009, ore 20:00 — Benborser
Anna Torcal e Salvador Company, i traduttori in catalano di Benni, organizzano una serata benniana alla Casa della Cultura di Benborser. Visti gli ultimi scandali di corruzione all’interno del partito conservatore spagnolo, la serata verrà dedicata alla lettura di opere a sfondo politico, urbanistico e roba del genere. Tra gli assistenti, oltre all’anfitrione, che leggerà dei brani del suo “Silenci de plom”, premiato in novembre col premio Joanot Martorell, è confermata la presenza dello scrittore e giornalista Xavier Aliaga (detto “il Tom Sharpe valenciano”), recente premio Andròmina di narrativa, che leggerà frammenti dei suoi mordaci “Els neons de Sodoma” e “Si no ho dic rebente”. Altre proposte in qualsiasi lingua sono benvenute. Per finire, la traduttrice leggerà un brano della traduzione in catalano di “Elianto”, di prossima pubblicazione.
Siccome Anna non ha potuto trovare la ricetta della Luisona, ci saranno “coca de recapte” e maddalene fatte da lei, oltre a mistela e crema de orujo da bere (prima o dopo la lettura, a piacere).
 
Istituti astronomici nel mondo
4 e 5 aprile 2009 — Istituti astronomici nel mondo
Nessuno sa da quanto tempo la Luisona sia lì. Sembra che Galileo la conoscesse già, e che sia stato una mattina osservandola che abbia mormorato la famosa frase “eppur si muove”.
Nell’anno dell’astronomia (i 400 anni del cannocchiale di Galileo), gli astronomi e astrofisici italiani propongono una maratona di lettura di “Bar Sport” da telescopi e istituti astronomici nel mondo.
Per aderire all’iniziativa contattare Andrea (cosmo3k@hotmail.com).
 
Telefono
5 aprile 2009 — Telefono
Marta leggerà poesie e racconti da “Ballate”, “Il bar sotto il mare”, “L‘ultima lacrima”, “Bar sport 2000”, la poesia inedita “Non disprezzare” e “Misterioso”, e forse anche alcuni estratti di “Achille piè veloce” e “Baol”.
 
BASILICATA
Provincia di Potenza
2 aprile 2009, ore 17:00 — Centro Diurno “Zero in Condotta”, Barile (PZ)
A merenda con Luisona
I bambini e ragazzi del Centro passeranno un pomeriggio con Luisona, tra musiche e letture varie. Info: zeroincondottamelfi@gmail.com.
 
CALABRIA
Provincia di Reggio Calabria
5 aprile 2009, pomeriggio — Casa di Federic C. e Myriam C., Reggio Calabria
Signore e Signori, è con sommo onore e privilegio che informo il mondo intero che il 05 Aprile 2009, per tutta la durata del pomeriggio, sarò ospite delle mie carissime amiche Federic C. e Myriam C. in quel di Reggio Calabria, dove sono stata invitata per bissare il Luisona Day del 2006.
Il pomeriggio prevederà dolci a profusione, caffè ed affini, parole e calde risate.
Probabilmente ci sarà la presenza di qualche Vip’s del mondo della letteratura, titoli del calibro del Maestro e Margherita, il Cavaliere Inesistente, il Caro Jonathan Livingstone e la giovane Coraline. Immancabile sarà, ovviamente, la presenza del caro Elianto.
Per motivi di privacy, il luogo dell’evento non sarà reso pubblico, data la mia rinomata notorietà, ma assicuro che le foto della giornata verranno rese pubbliche il prima possibile!
Per il momento è tutto. Diffidate dalle imitazioni!
La vostra Luisona
 
CAMPANIA
Provincia di Napoli
4 aprile 2009, sera — Casa di Fabio, Napoli
Per cominciare a entrare in clima luisonesco, Fabio “’o webmasto” leggerà per l’ennesima volta al figlio Daniele “lo zezo” Il gorilla Vaichesei.
5 aprile 2009, ore 21:00 — Associazione “Alqali”, Via Giacinto Gigante 45, Napoli
Raffaele Bruno, assistente del lupo nella disciplina della lettura assieme alla musica, omaggerà il Luisona Day col reading “La classe è in paradiso”.
Ci saranno numerosi lettori (anche da altre città...) accompagnati da una band di musicisti che suonano: sax tenore, sax soprano, chitarra, contrabasso, pianoforte e percussioni.
Laboratorio teatrale di delirio creativo.
Info: calvero@hotmail.it.
Foto: 1, 2, 3, 4
 
EMILIA ROMAGNA
Provincia di Bologna
5 aprile 2009 — Associazione Interculturale Universo, Cassero di Porta Galliera, Bologna
Fabian Lang e la comunità interetnica di Bologna leggono Pauline Houtondgje.
Si spera nel leggendario Plat geant du Camerun di Fabian, se no pizzette.
7 aprile 2009, ore 20:30 — Pizzeria “Da Gigi”, Via Dagnini 25, Bologna
In collaborazione col sito www.loscrittoreinesistente.it, leggeremo testi comici di Stefano Benni ed altri, per tirarci su di morale in questi tempi cupi e a volte ridicoli.
Provincia di Ferrara
5 aprile 2009, dalle 18:00 alle 19:30 — Patchanka, Via della Ricostruzione 61, Pontelagoscuro (FE)
Spigoli&Culture-spigol@ture.it, insieme a Colonne d’Ercole Associazione Culturale e Associazione Pro Loco di Pontelagoscuro si ritroveranno, ed invitano tutti a raggiungerci, al Patchanka di sapori, suoni, colori per 90 minuti (non è un caso...), di parole che partendo da Bar Sport potranno portarci... ovunque vorremmo.
Naturalmente, la lettura è aperta anche ad altri autori.
e-mail: info@spigolature.net
Provincia di Forlì-Cesena
5 aprile 2009, ore 21:00 — La Bottega del Teatro, Corso Ubaldo Comandini 7, Cesena (FC)
Denis Campitelli, Ettore Nicoletti e Ilario Sirri in un reading di racconti estratti da “Bar Sport” alla maniera “benniana”, surreale ma decisamente verosimile.
Ingresso con tessera associativa.
Per informazioni:
Telefono: 0547 20034
Internet: www.labottegadelteatro.com
e-mail: labottegadelteatro@virgilio.it
Provincia di Modena
5 aprile 2009, ore 18:00 — Galleria dei sotterranei di Palazzo Ducale, Pavullo nel Frignano (MO)
Il gruppo teatrale-narrativo OceanoBar partecipa al Luisona Day con “Un aperitivo al Bar Sport”, letture di Stefano Benni.
Info: jacktempesta@virgilio.it
Provincia di Parma
4 aprile 2009, ore 10:00 — I.T.S.O.S. “Carlo Emilio Gadda”, Fornovo Taro (PR)
La professoressa Margherita Ortalli e i suoi alunni di quarta parteciperanno al Luisona Day con un tentativo di traduzione in francese del racconto; alla fine, per riprendersi dalle fatiche della traduzione, si abbufferanno di luisone.
Provincia di Reggio Emilia
4 aprile 2009, ore 20:00 — Centro Sociale Rosta Nuova, Reggio Emilia
Reading ad alto tasso lambruculturale, dove trigliceridi, umorismo, gnocco fritto e dubbi esistenziali coabiteranno. Intervenite numerosi.
5 aprile 2009, ore 21:00 — Corte Ospitale, Rubiera (RE)
Anche Rubiera parteciperà alle celebrazioni del Luisona Day 2009 con uno staff di bennofili reggiani e parmigiani. Nella sala della fotografia della cinquecentesca Corte Ospitale, domenica 5 aprile, alle 21 — con ingresso gratuito — si replicherà il reading musicale di Astaroth, un’opera teatrale del Lupo sul tema dell’oltremondo ma, soprattutto, sulla necessità di vivere una buona vita qua in terra. Gianfranco Tosi darà corpo al diavolo-angelo che accoglie le anime “in transito”. Le altre voci recitanti sono di Niki Murphy, Franco Bonilauri, Gianluca Corvasce, Omar Borciani. Scenografie a cura di Fabrizio Ori; luci e suoni di Giuseppe Regano.
Lo spettacolo, ospitato per iniziativa dell’Assessorato alla Cultura, si avvale di un intrigante contributo musicale di genere blues, curato da Maurizio Casaluce, Nicola Tanara e Nicola Crisafi. Alcuni brani sono cantati da Annalisa Pelacci.
 
LAZIO
Provincia di Roma
4 aprile 2009, ore 19:00 — Libreria “Tra Le Righe”, Viale Gorizia, Roma
Per celebrare il Luisona Day, l’agenzia editoriale Limerick organizza, insieme a (e presso) la Libreria Tra Le Righe di Viale Gorizia, a Roma, una serata di letture accompagnate da dolci in stile Luisona. Chi vuole può leggere un brano di Benni a piacimento.
La serata si chiuderà con la lettura di “In memoria di Grazia Cherchi”, per un ricordo della grande editor e amica di Stefano Benni.
Per informazioni (a breve):
Internet: agenzialimerick.wordpress.com
e-mail: comunicazione@agenzialimerick.it
oppure:
Internet: www.libreriatralerighe.it
e-mail: info@libreriatralerighe.it
Si consiglia di prenotare presso la libreria.
5 aprile 2009 — Associazione “Il Sole e la Rosa”, Piazza del Sole 55, Roma
Il tema della serata sarà “I bambini crescono”.
Il programma di lettura sarà il seguente: La presa di Macallè, brani tratti da Andrea Camilleri, La sparizione delle stelle, Bambina in scadenza e Gordon e Soniocà, da “Margherita Dolcevita” di Stefano Benni, Favole al Telefono, brani tratti da Gianni Rodari, e Dissegnanti, da “Fuori Registro” di Domenico Starnone.
Le letture saranno intervallate da canzoni di Angelo Branduardi (Il vecchio e la farfalla, Vanità di vanità), Edorado Bennato (Quando sarai grande, In fila per tre, Non farti cadere le braccia), Fabrizio de André (Girotondo), Musicanova (Canto allo scugnizzo), 114Rosso (La giraffa, Bruno e Marco).
I promotori della serata sono sempre scarsi, ma appassionati, e qualsiasi volontario può contattarci per partecipare inviando una mail a antonello.danaro@virgilio.it.
5 aprile 2009, ore 16:30 — Bar “Da Sandro”, Via della Piramide Cestia 35, Roma
Tiziana Camerani aprirà le letture accompagnata dalle magie chitarristiche del Maestro Mario Sargeni. In programma, brani da Bar Sport e Blues in sedici di Stefano Benni; degustazioni dell’opera di 3 giovani poeti romani: (in ordine alfabetico) Simone De Santis, Roberto Di Pietro, Andrea D’Urso; inoltre, un immancabile omaggio a Trilussa e alla romanità più verace.
Venite con quell’aforisma, quella poesia, quella pagina che vi piace tanto e declamatecelo, recitatecela, leggetecela.
Vi aspettiamo!
 
LIGURIA
Provincia di Genova
Dal 23 marzo al 9 aprile 2009 — Teatro dell’Archivolto, Genova
Per ricordare l’amicizia fra Fabrizio De André e Stefano Benni, al Teatro dell’Archivolto si legge “Quello che non voglio. Una canzone per Fabrizio De André” di Stefano Benni, collegandola allo spettacolo “Spoon River”.
 
LOMBARDIA
Provincia di Bergamo
4 aprile 2009, pomeriggio — Associazione Culturale “Il Paese che non c’è”, Bergamo
Con immenso piacere l’Associazione Culturale “Il Paese che non c’è” di Bergamo, via Sant’Alessandro, 32 (cortile interno) aderirà nuovamente al Luisona Day 2009. Saranno graditi interventi di lettura liberi o concordati e questa volte le luisone le sforneremo al momento, calde, morbide e appetitose. Venite a trovarci, il posto è piccolo ma a noi piace stare stretti.
È possibile vedere le immagini del Luisona Day 2006 su: www.myspace.com/ilpaesechenonce
Per informazioni:
Telefono: 338 1835548 — 338 1835549
Internet: www.ilpaesechenonce.it
e-mail: ilpaesechenonce@tin.it
Provincia di Cremona
4-5 aprile 2009 — Cremona
L’associazione CremonaPalloza aderisce al Luisona Day 2009 organizzando un torneo di Pallastrada.
Il luogo ovviamente resterà segreto fino all’ultimo, o fino a quando il Grande Bastardo non riterrà opportuno comunicarlo.
Provincia di Lodi
Lodi
Organizzano le associazioni Adelante!, Fabularia e CicLodi.
Ancora da definire il luogo e le letture... e adesso anche la data!
 
MARCHE
Provincia di Macerata
5 aprile 2009, ore 19:00 — “Caffè del Teatro”, Piazza del Popolo, San Severino Marche (MC)
L’associazione “SOGNALIBRO — NatiPerLeggere” festeggerà il Luisona Day domenica 5 aprile 2009.
L’evento si chiama “Ballate di Teatro in Blues al Bar Sport”, con la regia di Elena Carrano.
Leggeremo testi vari di Stefano Benni tratti da: Ballate, Teatro, Teatro 2, Bar Sport, L’ultima lacrima, Blues in sedici. Intervalli musicali e sottofondo di Rhythm & Blues e Jazz.
Info: tel. 0733.641313 — Annalisa — c/o Biblioteca Comunale “F. Antolisei”
 
PIEMONTE
Provincia di Torino
6 aprile 2009, ore 16:30 — Biblioteca Shahrazàd, Via Madama Cristina 41, Torino
La Biblioteca Shahrazàd partecipa con grande piacere al Luisona Day.
Letture, commenti e divagazioni dedicate al Lupo, in un’atmosfera lieta e leggera.
Per informazioni:
Valentina: biblioteca.shahrazad@libero.it
Massimo: maxdeluca@fastwebmail.it — Tel. 349.1942881
 
SARDEGNA
Provincia di Nuoro
4 aprile 2009 — Trittico Ironico, Viale Sardegna 37, Nuoro
Reading.
Provincia di Olbia-Tempio
28 marzo 2009, ore 17:00 — Gran Caffè Garibaldi, La Maddalena (OT)
Un gruppo di lettura dei partecipanti al Seminario estivo legge: Passaggi di mare, con accompagnamento musicale con cover di De André.
Provincia di Oristano
3 aprile 2009, ore 15:80 — Scuola dell’infanzia sez. A e B, San Vero Milis (OR)
Le insegnanti Gianfranca Perra e Antonella Meli leggeranno ai loro bambini il racconto: La guerra di Éric Battut, ed. Città Aperta Junior. I bambini insegnano che la PACE è un valore esclusivo.
Buon Luisona Day a tutti.
4 aprile 2009 — Scuola Elementare, Zeddiani (OR)
Le insegnanti Eleonora Pili e Solinas Maria e gli alunni di quarta e quinta elementare leggeranno un racconto dell’autrice Mariella Marras: Isteddà, il bue marino.
Dopo la lettura commenti e riflessioni davanti a delizione Luisone.
4 aprile 2009, ore 9:30 — Scuola Elementare, Zeddiani (OR)
Le insegnanti Maria Paola Puggioni e Maria Solinas si cimenteranno, insieme ai loro alunni di prima, seconda e terza elementare, nella lettura di “In viaggio con Wolfgang: la storia di Mozat bambino”.
Accompagnerà la lettura la musica di Mozart e... pausa merenda con tante Luisone.
4 aprile 2009, ore 10:00 — Scuola d’Infanzia, Zeddiani (OR)
Le insegnanti Franca Vacca e Antonietta Carta proporrano ai loro bambini una lettura animata della favola “Pierino e il Lupo”.
Poi tutti i lupacchiotti sbraneranno le loro merendine.
4 aprile 2009, ore 11:00 — Giardino del Museo Civico, San Vero Milis (OR)
L’insegnante Emilia Poddighe e i bambini della 1ª della scuola primaria di San Vero Milis leggeranno le filastrocche “Rima Rimani” di Bruno Togliolini.
Parteciperanno all’iniziativa anche i bambini della classe 2ª e 3ª con le insegnanti Liliana Cadeddu e Pinella Lutzu, con poesie e rime a sorpresa.
4 aprile 2009, ore 18:00 — Giardino del Museo Civico, San Vero Milis (OR)
La Biblioteca Comunale organizza un incontro di lettura... per tutti i gusti!
Chiunque potrà leggere ciò che desidera e condividerlo con altri appassionati lettori.
Assaporando un buon sorso di vernaccia.
Per adesioni:
e-mail: lettura@comune.sanveromilis.or.it
Telefono: 0783/53611
5 aprile 2009 — Hotel Su Pallosu, San Vero Milis (OR)
Gianni Usai legge “Il cavaliere dei Rossomori” di Giusppe Fiori. Segue spaghetto allo scorfano.
5 aprile 2009, ore 10:00 — Centro Ippico Sinis, San Vero Milis (OR)
Tonino Fenu e il suo gruppo di cavalieri cavalcando verso le torri spagnole della penisola del Sinis, leggeranno a turno ad un pubblico a cavallo e non, poesie e racconti a scelta.
I cavalieri e le amazzoni al rientro della cavalcata si uniranno al gruppo cooperatori che fanno capo a Gianni Usai che leggerà “Il cavaliere dei Rossomori” e poi... si pranzerà tutti insieme.
 
SICILIA
Provincia di Catania
5 aprile 2009, ore 17:00 — Linguaglossa (CT)
Monia Frizzi leggerà “La topastra”, Renzo Pagliaroto leggerà alcuni pezzi tratti dalla “Compagnia dei Celestini”, Alessandra Lombardo leggerà “La signorina W”.
Tutti coloro che vorranno intervenire potranno contattare celeberrima@live.it per le indicazioni da seguire per raggiungerci e sarà libero di leggere ciò che vuole, se vuole!
Foto: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15
Provincia di Palermo
5 aprile 2009 — Lungomare, Palermo
Giulia Tagliavia legge “La battaglia dei corvi e dei gabbiani in Sicilia” accompagnandosi col piano.
 
TRENTINO-ALTO ADIGE
Provincia di Trento
3 e 9 aprile 2009, ore 10:00 — Centro di formazione professionale “G. Veronesi”, Rovereto (TN)
Luisona Day in due round per i ragazzi più scalmanati e simpatici delle scuole Veronesi di Rovereto, altrimenti detti “zero in condotta”: letture, luisone e sorprese (dirige il match Anna Delaiti, in teoria la loro insegnante).
1ª D, secondo piano in fondo al corridoio...
4 aprile 2009, ore 20:00 — Agriturismo “Rossi e frugali”, Molina di Mori (TN)
Si cenerà come al solito in modo misurato e leggero, correranno fiumi di “marzemino cent’anni” e si festeggerà la mitica Luisona con letture accompagnate dal suono dell’esilarante contrabbasso di Antonio Bertoni... che ci farà raggiungere il piacere degno dell’importanza dei festeggiamenti.
Chiunque voglia unirsi a noi può farlo previa prenotazione.
Lupi, lupetti, Fabietti sono attesi e saranno festeggiati adeguatamente.
6 aprile 2009, ore 16:30 — Istituto di Istruzione Superiore “Don Milani-F.Depero”, Rovereto (TN)
La classe di Gianna Mantovani del Centro Territoriale di Rovereto, ex 150 ore, festeggerà il Luisona Day con la lettura di brani di Stefano Benni fatte dai 20 corsisti adulti di 13 nazionalità diverse. Si tenteranno traduzioni in tutte e tredici le lingue (cinese compreso).
7 aprile 2009, ore 13:30 — Carcere, Rovereto (TN)
Al carcere di Rovereto la classe delle donne vorrebbe avere come compagno di cella il mitico Lee e per celebrarlo lo leggeranno a gran voce battendo i piatti d’acciaio sulle sbarre delle celle che le rinchiudono. Chi meglio di loro può sentire ciò che batte nel cuore di Lee?
 
UMBRIA
Provincia di Perugia
5 aprile 2009, sera — Cinema Caporali, Castiglione del Lago (PG)
La serata, organizzata da Elisa Pagliaccia, sfegatata ultrà del Lupo, e da altri amici fan e con l’appoggio e la collaborazione della Biblioteca comunale, prevede un insieme di letture, musiche e canzoni (alcune scritte da loro, altre edite) e una sorpresa finale per chi resisterà.
 
VENETO
Provincia di Venezia
6 aprile 2009, ore 19:00 — “La Bottega ai Promessi Sposi’, Calle dell’Oca 4367, Cannaregio, Venezia
Luisona Day a Venezia. Per informazioni: vittorio@aurora.st.